domenica 28 luglio 2013

Il ciclo della vita in una settimana


Oggi sono stato al battesimo di Angelica. Una bella cerimonia e un clima familiare caloroso.
Riflettevo sul fatto che non mi era mai successo di vivere tre cerimonie religiose nella stessa settimana. Mercoledì il matrimonio di Damiano, venerdì il funerale di Laura e oggi Angelica. La nascita, le scelte dell'età adulta e la morte. In cinque giorni si è condensato il ciclo della vita.

1 commento:

giuseppe sangiorgio ha detto...

E' bello questo sguardo alla vita e al suo ciclo e le celebrazioni aiutano ad cogliere questo movimento.
Se guardiamo bene ogni cosa attorno a noi e in noi richiama questo ciclo: l'alba, il sole alto e il tramonto, il risveglio mattutino, il giorno e la notte.
Fanno parte di un continuo movimento di espansione e contrazione dell'energia vitale.